Associazione Guide Alpine e Accompagnatori Pinzolo - Val Rendena

mountain friends

I tuoi amici della montagna: le Guide alpine e gli Accompagnatori

nel cuore delle Dolomiti di Brenta in Trentino.

Trekking Naturalistico

ADAMELLO PRESANELLA: La Chiesa di Santo Stefano e l'Eremo San Martino

Val Rendena Carisolo Cima Lancia

Da € 25

Durata: 1/2 giornata

Per: Max 16 persone per Guida

Difficoltà Per tutti
 

Le Guide alpine e gli Accompagnatori Pinzolo Val Rendena - Mountain Friends - vi propongono un'intrigante e panoramica camminata che ad una sana attività all'aria aperta unisce l'aspetto  culturale. L'itinerario porta ad ammirare gli incantevoli affreschi dei Baschenis della Chiesa di S. Stefano a Carisolo e ad apprezzare i solitari paesaggi dell'Eremo di San Martino, la piccola e indiscreta costruzione abbarbicata sugli scoscesi declivi meridionali di Cima Lancia.

Ci si trova all'imbocco della notissima Val Genova, lungo un percorso boscoso, affacciato sulla piana del Sarca e in fronte alle cime rinomate delle Dolomiti di Brenta. Lungo tutto il percorso si gode del suggestivo paesaggio della Valle Rendena. Il tragitto è particolarmente affascinante nei mesi primaverili ed autunnali quando il bosco, che ospita l'Eremo, si tinge di colori vivacissimi.
Il sentiero non presenta difficoltà rilevanti e questo permette la percorrenza anche ai bambini.

In singolare posizione, sulla sommità di una roccia che strapiomba sul fiume Sarca in mezzo ad un paesaggio alpino di rude bellezza, e del tutto isolata dal contesto dell'abitato, la chiesa di Santo Stefano fu fondata nel Trecento e rifatta quasi interamente nel corso del Cinquecento. E' nota, oltre che per la sua architettura di rustica ma interessante impronta, per il complesso di affreschi di Simone Baschenis (1519). Il pittore bergamasco ha effigiato episodi della vita di S.Stefano, i sette vizi capitali ed una “danza macabra”, grottesca e funebre parabola ammonitrice sul tipo di quella di Pinzolo. Di particolare interesse l'affresco dell'Ultima cena e santi che Simone II Baschenis eseguì nel 1534.
La chiesa di Santo Stefano contiene anche un grande affresco del cinquecento, sempre opera di Simone Baschenis, che raffigura il passaggio di Carlo Magno (742-814) da Bergamo in Valle Camonica, Val di Sole e Val Rendena.

Abbigliamento

  • Kway
  • Scarpone da trekking

Attrezzatura tecnica

  • Bastoncini telescopici
  • Borraccia
  • Zaino

Termini e condizioni

L'importo non include: i trasferimenti e gli extra in genere.

Hai partecipato a questa attività? Lascia qui un tuo messaggio

richiesta info

Nome e cognome *

E-mail *

Telefono *

Messaggio *

Informativa Privacy