Associazione Guide Alpine e Accompagnatori Pinzolo - Val Rendena

mountain friends

I tuoi amici della montagna: le Guide alpine e gli Accompagnatori

nel cuore delle Dolomiti di Brenta in Trentino.

Vie Ferrate

Le Bocchette: la via più famosa del Brenta

Madonna di Campiglio Benini SOSAT Bocchette

Da € 380

Durata: 3 GIORNI

Per: Min 4 persone

Difficoltà Per tutti
 

Mountain Friends - Scuola Alpinismo Sci Alpinismo Escursionismo Pinzolo Val Rendena organizza un'escursione di 3 giorni nelle Dolomiti di Brenta Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Un itinerario lungo sentieri attrezzati, tra cenge e torrioni, dai panorami impareggiabili.

La via delle Bocchette è uno dei simboli delle Dolomiti di Brenta conosciuto in tutto il mondo. La realizzazione di questo speciale sentiero, che sfrutta le cenge (dette anche seghe) delle pareti e le fenditure naturali nella roccia, iniziò negli Anni Trenta del secolo scorso e fu conclusa negli Anni Sessanta; si trattò di un’opera davvero imponente, realizzata in condizioni comprensibilmente difficili con materiali trasportati in gran parte a spalla quando l’uso dell’elicottero era ancora impensabile. La grande traversata inizia a Passo Grostè e si conclude al Rifugio XII Apostoli nella zona sopra il Banale, comprendendo quindi l’intero massiccio: la via attrezzata è ovviamente divisa in molteplici tratti. La proposta della Scuola riguarda la parte centrale del percorso.

 


Dati generali

PROGRAMMA:

Primo giorno: incontro con le Guide Alpine della Scuola Mountain Friends di Pinzolo, verifica dell’attrezzatura da ferrata, briefing sul programma. Transfer in pullmino a Passo Campo Carlo Magno e salita con la telecabina al Passo del Grostè (2.442 m); poco distante inizia il Sentiero Benini che passando sotto Cima Grostè e il Campanile di Vallesinella, porterà attraverso il fianco della montagna, fino alla Bocca del Tuckett sotto Cima Sella e quindi al Rifugio Tuckett (2.261 m). Cena e pernottamento dopo il racconto, da parte delle Guide Alpine, delle vicende legate alla realizzazione del sentiero delle Bocchette: questa prima tratta, avrà richiesto un impegno di circa 5-6 ore.

 

Secondo giorno: lasciato il Rifugio, il sentiero compie un ampio semicerchio alla testata di una grande conca detritica e porta all’attacco del Sentiero Sosat (intitolato alla Sezione operaia della Sat di Trento) altra via attrezzata che sfruttando lunghe scale metalliche e pioli taglia la parete attorno a Cima Brenta con uno spettacolare itinerario fino al Rifugio Alimonta (2.580 m) situato alla Vedretta degli Sfulmini nel cuore del massiccio. Altre 5-6 ore di cammino hanno reso più che meritori cena e pernottamento in questo confortevole Rifugio.

 

Terzo giorno: breve salita alla Bocca d’Armi e inizio delle Bocchette Centrali, la porzione forse più spettacolare dell’intero percorso caratterizzato da una pronunciata esposizione nei passaggi ricavato sul versante che guarda a Molveno e la spettacolare traversata sotto il Campanil Basso (2.620 m) sul quale è facile vedere rocciatori impegnati lungo le diverse vie di salita di questo superbo, elegante monolite di roccia. In circa 4 ore di impegno si arriva alla Bocca di Brenta e da questa si scende al Rifugio Brentei (2.182 m). Dopo una sosta ristoratrice si affronta l’ultimo tratto fino a Vallesinella - Madonna di Campiglio passando per il Rifugio Casinei.

 

Il programma potrà subire variazioni a discrezione del Campo Base Team / Guida Alpina – UIAGM in base alle condizioni del manto nevoso ed alle previsioni meteo mantenendo comunque inalterati la struttura sostanziale e gli obiettivi della proposta.

Abbigliamento

  • Asciugamano
  • Berretto
  • Guanti
  • Occhiali da sole
  • Kway
  • Sacco lenzuolo
  • Scarpone da trekking

Attrezzatura tecnica

  • Bastoncini telescopici
  • Casco
  • Frontalino
  • Kit-ferrata
  • Borraccia
  • Zaino

Termini e condizioni

PERIODO DI SVOLGIMENTO: su richiesta

La quota comprende: 2 pernottamenti con trattamento mezza pensione (bevande escluse), assistenza continuativa delle Guide Alpine, noleggio senza costi di attrezzatura alpinistica ove occorrente.

La quota non comprende: utilizzo impianti di risalita, trasferimenti e quanto non specificato nella voce "comprende".

 

Le partenze sono sempre garantite con il raggiungimento di minimo 4 partecipanti.


Hai partecipato a questa attività? Lascia qui un tuo messaggio

richiesta info

Nome e cognome *

E-mail *

Telefono *

Messaggio *

Informativa Privacy