Chiudi

FALESIE IN VAL GENOVA

FALESIE IN VAL GENOVA


15 ottobre 2020

In Val Rendena è possibile arrampicare in falesie di granito a due passi dalle Dolomiti! In particolare le falesie sono concentrate nella Val Genova, valle laterale alla Val Rendena, dove è possibile arrampicare quasi tutto l'anno ad esclusione dei mesi più freddi. L'arrampicata è soprattutto su pareti verticali a tacche ma anche strapiombo, placche di aderenza e qualche fessura dove si può arrampicare trad. Molto spesso il clima è ideale e la frequentazione dei settori è bassa, la chiodatura è quasi sempre adeguata, ci sono poche vie facili, la maggior parte, infatti, sono di media o alta difficoltà.

Entrando in Val Genova troviamo:
VETRERIA: 5 tiri dal 5b al 7c esposizione sud. E' sulla strada in località Vetreria a Carisolo, sotto la chiesetta di S.Stefano.
SANTO STEFANO: alcuni tiri di media difficoltà in due piccoli settori sulla strada sterrata poco dopo la chiesetta di S. Stefano.
PRISA PIGOZ: 6 tiri dal 6a al 7c esposta a sud. Dal bar Prisa si raggiunge scendendo nel bosco sul lato opposto della strada.
LE CROZZE: 24 tiri dal 5b al 8a+ esposta a sud. Si raggiunge in 15 minuti per un sentiero che sale nel bosco appena dopo la galleria paravalanghe.
NARDIS: 16 tiri dal 6a+ al 8a esposta a sud e ovest. Si raggiunge con un breve sentiero che inizia appena prima della cascata Nardis.
PLACCHE DELLO CHALET: una decina di tiri di varia difficoltà prevalentemente di aderenza con esposizione sud. Dopo la cascata Nardis, prima di passare tra due sassoni si trova il sentiero che sale nel bosco e in 10 minuti raggiunge la placca.
LARES: 19 tiri dal 6a+ al 8b esposta a nord. Si trova lungo il sentiero che da Ponte Rosso sale alla prima cascata del Lares.

Prenota o richiedi informazioni




partner
partner
partner
partner
partner
logo-campiglio
Chiudi

Grazie

Grazie: ti abbiamo inviato una mail per attivare la tua iscrizione e selezionare le tue preferenze se previsto

Iscriviti alla newsletter


Annulla